Asterix e le dodici fatiche

Asterix e le dodici fatiche
Asterix e le dodici fatiche

 

Titolo originale: Les douze travaux d’Astérix
Titolo Alternativo: Asterix e le dodici fatiche – Le 12 fatiche di Asterix
Paese di origine: Francia
Data di pubblicazione: Fra: 1976 – Ita: 1976

 

Trama:

Asterix e Obelix vivono in un piccolo villaggio gallico nell’Armorica. Dopo anni e anni di continui assedi vani, a Roma si inizia a credere che si tratti di divinità. Giulio Cesare decide di proporre loro dodici prove (simili a quelle di Ercole, ma rivedute e corrette) affinché venga stabilito una volta per tutte se siano davvero esseri superiori: in tal caso Cesare rinuncerebbe al potere, altrimenti gli ultimi Galli dovranno arrendersi al volere di Roma. Asterix e Obelix, poiché rispettivamente il più astuto e il più forte del villaggio, partecipano alla sfida, seguiti dall’onestissimo arbitro Caius Pupus.
La prima prova riguarda una corsa contro il campione olimpico Merinos da Maratona: è Asterix a competere, riuscendo grazie alla pozione magica ad arrivare primo all’arrivo. In seguito Obelix gareggia con il leggendario Kermés il Persiano, campione di lancio del giavellotto: ma se quello del persiano giunge fino a un villaggio di Pellirossa (dove si vede un altro personaggio inventato da Goscinny, Oumpah-Pah), quello lanciato dal gallico compie un giro intorno alla Terra e insegue lo stesso Kermés. Spostatisi in un piccolo stadio, è il momento di affrontare Cylindric il Germano, un goto di bassa statura che pratica una strana forma di lotta, scoperta – a suo dire – dopo un lunghissimo viaggio lontano (dall’abito è possibile ipotizzare il JÅ«dō, anche se, a dire di Obelix, “l’abito non fa il druido”): anche se in un primo tempo Obelix tenta di sconfiggere invano l’ometto, probabilmente peccando di superbia, è Asterix a vincere d’astuzia, facendosi rivelare con semplicità dall’avversario stesso le tecniche per vincere il confronto.
Fonte: Wikipedia

 

Link Streaming: VOEStreamZ