Atlantis – L’impero perduto

Atlantis - L'impero perduto
Atlantis – L’impero perduto

 

Titolo originale: Atlantis: The Lost Empire
Titolo Alternativo: Atlantis – L’impero perduto
Paese di origine: Stati Uniti d’America
Data di pubblicazione: Fra: 2001 – Ita: 2001

 

Trama:

Il film inizia nella notte dei tempi, con un’esplosione e un enorme tsunami nell’oceano Atlantico. La gigantesca onda si dirige verso Atlantide, città molto avanzata, dove già era nota e applicata la moderna corrente elettrica. Alcuni automi in pietra proteggono il centro della città mediante un campo di forza, alimentato da un misterioso artefatto posto sopra la città, il quale chiama a sé la regina. La donna lascia indietro la figlia piccola Kida e suo marito, fondendosi con l’oggetto. Così la parte di città protetta dalla barriera di energia si salva, sprofondando, mentre la porzione restante dell’impero viene distrutta dalle acque.
Passano 8.800 anni. Nel 1914, a Washington D.C., Milo Thatch è un giovane linguista, che lavora come tuttofare all’Istituto di ricerca Smithsonian. Conduce i suoi studi su Atlantide tra una pausa e l’altra del suo lavoro di manutenzione della caldaia. Le sue indagini lo hanno condotto ad individuare il possibile luogo dove sarebbe nascosto il “Diario del Vecchio Pastore”, un manoscritto che mostrerebbe una via per arrivare ad Atlantide. Dopo che la sua ennesima richiesta di finanziamento per i suoi studi viene rifiutata, una donna misteriosa, tale Helga Sinclair, si introduce in casa sua e invita il giovane e a seguirla da Preston B. Whitmore, un eccentrico miliardario che, per saldare un debito che aveva con il nonno di Milo, Thaddeus Thatch, decide di organizzare una spedizione alla ricerca di Atlantide. Whitmore aveva già organizzato in passato una spedizione che aveva trovato il Diario del Vecchio Pastore, ma la morte del nonno di Milo Thatch aveva interrotto i piani per la ricerca del continente perduto.
Fonte: Wikipedia

 

Link Streaming: VOEStreamZ