Azur e Asmar

Azur e Asmar
Azur e Asmar

 

Titolo originale: Azur et Asmar
Titolo Alternativo: Azur e Asmar
Paese di origine: Francia
Data di pubblicazione: Fra: 2006 – Ita: 2006

 

Trama:

In una Francia medievale che richiama il XV secolo, una donna araba, Jenane, si prende cura di un bambino nobile, biondo e dagli occhi azzurri, Azur, facendogli da nutrice tanto da insegnargli la sua lingua; e di suo figlio della stessa età, moro e dagli occhi scuri, Asmar. I due bambini crescono insieme come fratelli: giocano, litigano, si aiutano e si vogliono bene. Il padre di Azur, un uomo rigido e crudele, però, non approva l’affetto e la vicinanza di suo figlio verso la nutrice e il fratello di latte. Un giorno caccia via i due dal suo castello facendo credere ad Azur che sono stati sbranati e uccisi dai lupi nel bosco, poi affida suo figlio a un precettore privato.

Passano gli anni e Azur diventa un giovane uomo, decide di andare nel Medio Oriente per cercare la Fata dei Jinn, la protagonista della fiaba che gli veniva raccontata dalla nutrice quando era bambino: la Fata è prigioniera in una gabbia di cristallo in attesa di un coraggioso cavaliere che riuscirà a superare grandi sfide e liberarla. Nel suo viaggio in mare, Azur subisce un naufragio e arriva su una spiaggia nera e sporca, in un paese dove lui è considerato maledetto per via dei suoi occhi azzurri. A questo punto Azur decide di fingersi cieco. Mentre continua il suo viaggio Azur incontra un mendicante gobbo di nome Rospu, che gli chiede di portarlo sulle spalle: in cambio lo aiuterà nella sua impresa. Durante il percorso, Azur e Rospu si fermano davanti a un piccolo tempio, lì Rospu dice che si trova un oggetto indispensabile per trovare la Fata dei Jinn: la chiave rovente. Tastando le piastrelle, Azur trova la chiave e la conserva. Poco dopo i due arrivano alla città dove erano diretti. Lì, Azur e Rospu trovano un secondo tempio simile a quello precedente, dove trovano la chiave aulente.
Fonte: Wikipedia

 

Link Streaming: VOEStreamZ