Canto di Natale di Topolino

Canto di Natale di Topolino
Canto di Natale di Topolino

 

Titolo originale: Mickey’s Christmas Carol
Titolo Alternativo: Canto di Natale di Topolino
Paese di origine: Stati Uniti d’America
Data di pubblicazione: Usa: 1983 – Ita: 1983

 

Trama:

Nella vigilia di Natale del 1843, mentre tutta l’Inghilterra vittoriana è nello spirito allegro del Natale, Ebenezer Scrooge (Paperon de’ Paperoni) pensa solo al denaro che ha guadagnato e a farne di più (a quanto pare, fa pagare alle persone l’80% di interesse composto giornalmente). Mentre i pensieri egoisti di Scrooge frullano nella sua testa, Bob Cratchit (Topolino), esausto e sottopagato (la miseria di due scellini e mezzo penny al giorno), continua a lavorare a lungo e duramente per lui. Cratchit chiede a malincuore una “mezza giornata” libera per il Natale, per la quale Scrooge gli risponde che non verrà pagato. Fred (Paperino), l’allegro nipote di Scrooge, invita lo scorbutico zio alla cena di Natale – tacchino ripieno di castagne, dolce di frutta con salsa di limone, frutta candita e dolcetti allo zenzero. Scrooge rifiuta, affermando di non poter mangiare quella roba. Quando i collettori Topus e Talpino, insieme ai mendicanti delle strade, gli chiedono gentilmente una semplice donazione, Scrooge risponde ai due che, se lo fa, i poveri non saranno più poveri, e così loro (i collettori) resteranno senza lavoro. Conclude dicendo “non chiedetemi di farvi perdere il lavoro, non alla vigilia di Natale”.
Più tardi, tornato a casa, Scrooge viene visitato dal fantasma di Jacob Marley (Pippo), l’avido socio di Scrooge morto sette anni prima. A causa della sua crudeltà nella vita, egli è destinato a portare delle pesanti catene per l’eternità. Avverte Scrooge che un destino simile accadrà a lui a meno che non cambi, e che sarà visitato da tre spiriti. Poi Marley se ne va, cadendo giù per le scale dopo aver evitato di inciampare nuovamente sul bastone di Scrooge. Il primo spirito, lo Spirito del Natale Passato (Grillo Parlante), mostra a Scrooge la sua vita passata. La sua ossessione per il denaro lo aveva portato a spezzare il cuore della sua fidanzata Isabelle (Paperina), precludendole l’ipoteca sul cottage per la luna di miele.
Fonte: Wikipedia

 

Link Streaming: VOEStreamZ