Lilli e il vagabondo

Lilli e il vagabondo
Lilli e il vagabondo

 

Titolo originale: Lady and the Tramp
Titolo Alternativo: Lilli e il vagabondo
Paese di origine: Stati Uniti d’America
Data di pubblicazione: Usa: 1955 – Ita: 1955

 

Trama:

La notte di Natale del 1909, Gianni regala a sua moglie Lisa un cucciolo di Cocker americano che chiamano Lilli (gli sposi si chiamano tra loro “Gianni Caro” e “Tesoro”, così che anche gli animali li conoscono con questi nomi). Lilli gode di una vita felice con la coppia e con un paio di cani del quartiere, uno Scottish Terrier di nome Whisky e un Chien de Saint Hubert di nome Fido. Nel frattempo, alla ferrovia della città, un cane meticcio (misto schnauzer) randagio di nome Biagio vive la vita giorno per giorno, mendicando gli scarti dal ristorante italiano locale e proteggendo i suoi colleghi randagi Gilda (un maltese) e Bull (un bulldog inglese) dall’accalappiacani locale.
Successivamente, Lilli è rattristata dopo che Gianni Caro e Tesoro iniziano a trattarla piuttosto freddamente. Whisky e Fido vanno a trovarla, e capiscono che il cambiamento nel comportamento è dovuto al fatto che Tesoro aspetta un bambino. Mentre Whisky e Fido cercano di spiegare cos’è un bambino, Biagio passa di lì e offre i propri pensieri sulla questione: “Un delizioso fagottino di guai”. Whisky e Fido prendono subito in antipatia il randagio e, poco dopo, lo cacciano fuori dal cortile. Mentre Biagio se ne va, ricorda a Lilli che il cuore umano non ama illimitatamente e “quando ci si piazza un pupo, il cane deve andarsene”.
Fonte: Wikipedia

 

Link Streaming: VOEStreamZ