Suicide Squad – Un inferno da scontare

Suicide Squad - Un inferno da scontare
Suicide Squad – Un inferno da scontare

 

Titolo originale: Suicide Squad: Hell to Pay
Titolo Alternativo: Suicide Squad – Un inferno da scontare
Paese di origine: Stati Uniti d’America
Data di pubblicazione: Usa: 2018 – Ita: 2018

 

Trama:

Dopo la sconfitta di Ocean Master per opera della Justice League, Amanda Waller – dopo aver scoperto che le rimangono solo sei mesi di vita – assembla una nuova Task Force X (composta da Deadshot, Captain Boomerang, Harley Quinn, Copperhead, Killer Frost e Bronze Tiger) per un’altra missione suicida: recuperare una speciale card, un tempo appartenente a Nabu, che consente a chi la tiene in mano al momento della morte l’accesso al Paradiso.
La carta, tuttavia, è l’oggetto delle ricerche anche di Vandal Savage, preoccupato dall’aumento di attentati alla sua vita dopo l’esplosione del fenomeno metaumano, e dell’Anti-Flash, sopravvissuto alla morte provocatagli da Batman in un’altra linea temporale sacrificando quasi interamente i suoi poteri.
La Task Force riesce a recuperare la carta ma Savage, sacrificando la vita di Knockout (compagna di sua figlia Scandal, che proprio per questo lo tradirà), riesce a impossessarsene e grazie al Professor Pyg si impianta l’oggetto nel corpo in modo tale che chiunque la estragga ne attivi il potere rendendola quindi inutilizzabile; Zoom, tuttavia, riesce a convincere Frost a passare dalla sua parte e grazie al suo aiuto riesce a recuperarla.
Dopo uno scontro serrato Deadshot riesce a uccidere Zoom e ad usare la carta per Bronze Tiger, convincendo inoltre la Waller di aver portato a termine la sua missione. Ormai un uomo libero, Floyd si reca da sua figlia Zoe.
Fonte: Wikipedia

 

Link Streaming: VOEStreamZ